martedì 25 novembre 2014

COME FARE UNO STRUCCANTE BIFASICO FATTO IN CASA FACILISSIMO!

Ciao a tutte ragazze!

Comincio subito con il dirvi che da oggi in poi aggiungerò nel mio blog anche tutorial sul come fare in casa molti prodotti per la cura dei capelli e del corpo, perchè invito tutti a usare prodotti bio come ben sapete, e quindi vi aiuterò a fare con poco dei prodotti genuini e sani per la nostra bellezza.

Cominciamo con una cosa davvero molto semplice: lo struccante bifasico fatto in casa.

Ci servono solo due ingredienti fondamentali: acqua distillata e un'olio puro, perchè lo struccante è bifasico nel senso che è formato da una parte di acqua e da una di olio.

PROCEDIMENTO:

Iniziamo quindi prendendo un contenitore vuoto che avete riciclato, un vecchio shampoo, un vecchio flacone di crema, uno qualsiasi, lavatelo molto bene e disinfettatelo.

Successivamente prendete dell'acqua distillata, che è quella che si usa nel ferro da stiro, (se non la avete in casa la potete trovare in qualsiasi supermercato a pochi centesimi),
 riempite quindi metà del vostro contenitore con l'acqua distillata e successivamente aggiungete un pò meno della metà con un'olio,(lasciando uno spazio nel contenitore per poter mescolare bene i due elementi prima di struccare)che può essere quello di mandorle dolci, molto indicato per la pelle del viso, delicato, non troppo unto, idratante ed elasticizzante, oppure potete usare l'olio di jojoba anche questo molto leggero ma allo stesso tempo nutriente oppure un comunissimo olio d'oliva,
( se usate quest'ultimo però, ricordatevi che essendo molto unto bisogna subito lavare il viso con un sapone delicato, meglio se intimo e sopratutto completamente eco-bio, in questo modo non rimarrà troppo sulla pelle perchè gli olii sopratutto così unti favoriscono il gonfiore e quindi anche le borse e le occhiaie, cosa che noi di certo vogliamo evitare :P )

Comunque mi raccomando lavatevi comunque  il viso dopo esservi struccate con qualsiasi cosa, salviette, latte detergente, struccante bifasico ecc...

COME FARE UNO STRUCCANTE BIFASICO FATTO IN CASA FACILISSIMO!Fatti tutti questi passaggi il nostro struccante è pronto, se volete una profumazione diversa da quella naturale dell'olio che andremo ad utilizzare all'interno dello struccante, potete anche aggiungere degli olii essenziali di lavanda, di rosmarino, di arancia dolce, quello che volete, una decina di gocce circa dovrebbero andar bene, e il gioco è fatto!

Bene! Questa è la nostra prima ricettina, se avete altre ricette o consigli scrivete nei commenti :)

Un bacione  a tutte!